Salta gli elementi di navigazione
banner
logo ridotto
logo-salomone
SC-POLITICHE Scuola di Scienze Politiche

Accordi Bilaterali Erasmus+

Erasmus+ è il programma dell’UE dedicato ai settori dell’istruzione, formazione, gioventù e sport per il periodo 2014-2020. L'Azione Chiave 1 (KA1), denominata Mobilità per l'apprendimento individuale è il percorso che consente a studenti e staff (docenti e personale tecnico amministrativo) di trascorrere un periodo all’estero. La mobilità rafforza le strategie di internazionalizzazione degli istituti, favorisce la cooperazione tra i partner stranieri e arricchisce il percorso formativo degli studenti.

 

La mobilità di studenti e docenti avviene nell’ambito di accordi stipulati tra l’Università di Firenze e uno degli Istituti di Istruzione Superiore dei paesi partecipanti al programma. La Scuola di Scienze Politiche "Cesare Alfieri" ha stipulato i seguenti accordi bilaterali che ogni anno permettono di trascorrere un periodo di mobilità all'estero. 

 

Come stipulare un nuovo accordo?

 

Gli accordi bilaterali ERASMUS+ sono Accordi di Ateneo e in quanto tali sono firmati dal Rettore dell’Università di Firenze, o dal suo delegato, e inoltrati, a cura dell’Ufficio Orientamento, Mobilità Internazionale e Servizi agli studenti, all'Università partner perché sia controfirmato per accettazione dal Rettore, o dal suo delegato.

 

  • Deadline 30 settembre di ogni anno

 

  1. Il docente di riferimento dell’Università di Firenze invia al proprio corrispondente dell’Università partner un modulo di accordo preliminare (Preliminary Agreement - rtf - pdf), nel quale devono essere riportate tutte le informazioni necessarie per la stipula dell’accordo, compreso il codice identificativo Erasmus dell’Università straniera (per informazioni sulle Università partner eleggibili si prega di consultare il sito EACEA). Attenzione, è importante verificare che l’offerta formativa dell’università partner sia compatibile con quella di UNIFI e indicare per quali corsi di studio è indicata la mobilità
  2. ricevuto il documento approvato dal docente dell’Università partner, il docente interessato lo consegnerà al Delegato Erasmus di Scuola tramite il Servizio Relazioni Internazionali (relint@scpol.unifi.it)
  3. il Servizio Relazioni Internazionali della Scuola e Il Delegato Erasmus comunicheranno entro entro il 30 settembre di ogni anno, l’elenco degli scambi da confermare, modificare e attivare all’Ufficio Orientamento, Mobilità Internazionale e Servizi agli Studenti del Rettorato. 
  4. Con la firma dell’accordo da parte dei Rettori delle due università, il flusso di mobilità verrà inserito nel bando Erasmus del successivo anno accademico.


Nel caso in cui l’Università straniera modifichi le proposte presentate (probabilità che a volte si verifica anche indipendentemente dagli accordi presi tra gli interessati), l’Ufficio Orientamento, Mobilità Internazionale e Servizi agli Studenti avrà cura di contattare il Delegato Erasmus della Scuola coinvolta.

 

Per ulteriori informazioni contattare il Servizio Relazioni Internazionali della Scuola:

 

Servizio Relazioni Internazionali Scuola di Scienze Politiche “Cesare Alfieri”

Via delle Pandette, 32

Edificio D1, 3° Piano, Stanza 3.05

Tel: +39 055 2759084

E-mail: relint@scpol.unifi.it

 
ultimo aggiornamento: 03-Set-2019
Unifi Home Page

Inizio pagina